Serve aiuto?
Voi swirl

Scegli il paese

More languages

(Automatic translations by Google Translate)

Dai il buon esempio

Parcheggiare bene richiede solo pochi secondi.

Mobilità condivisa –
responsabilità condivisa

Crediamo in città sicure e inclusive, fatte per essere vissute e a misura d’uomo. Crediamo che viaggiare in modo sostenibile abbia un impatto positivo per le nostre città e per l’ambiente, e che estendere la mobilità condivisa sia di beneficio per l’intera comunità.

Tuttavia, bastano pochi comportamenti scorretti per ostacolare la crescita e lo sviluppo della mobilità sostenibile. Lavoriamo per favorire la creazione di una adeguata infrastruttura di parcheggio, in modo tale da prevenire intralci e favorire il corretto parcheggio. Fino a quando questa infrastruttura non sarà disponibile in tutte le città, tutti noi dobbiamo impegnarci a mantenere le strade ordinate e a rendere i marciapiedi accessibili per tutti, soprattutto gli utenti della strada più vulnerabili. I marciapiedi non sono, dopo tutto, un percorso ad ostacoli.

Attraverso la mobilità condivisa, stiamo lavorando per recuperare le aree invase dal traffico e per creare uno spazio che permetta a tutti di arrivare ovunque – a piedi, in bicicletta o in monopattino – in soli 15 minuti. Tuttavia, questa visione può diventare realtà solo se tutti lavoriamo per il raggiungimento dello stesso obiettivo. Pertanto, ti invitiamo a parcheggiare sempre correttamente e a contribuire a mantenere i marciapiedi uno spazio accessibile per tutti.

Allora, come dovresti parcheggiare un monopattino Voi?

Sii ordinato. Parcheggia il monopattino utilizzando il cavalletto, in una rastrelliera per biciclette, in uno stallo per motorini o in una zona di parcheggio designata.

Non parcheggiare mai sul marciapiede. Ricorda che in Italia parcheggiare sul marciapiede è sempre vietato, anche se parcheggi vicino al muro di un edificio o di una porta di accesso di una casa o di un negozio.

Mantieni i punti di accesso liberi. Vale come per qualsiasi altro veicolo. Assicurati di non creare intralcio ai pedoni e di non bloccare mai strade e attraversamenti pedonali, punti di accesso ad abitazioni, negozi, passi carrabili, o fermate del trasporto pubblico.

Non bloccare il traffico. Domandati se il modo in cui hai parcheggiato sia funzionale per tutti gli altri utenti della strada. Non creare intralcio per gli altri veicoli e mantieni le strade, le piste ciclabili e gli attraversamenti pedonali liberi.

Usa il cavalletto. Assicurati che il monopattino rimanga in posizione dritta e stabile usando sempre il cavalletto. Un monopattino caduto rappresenta un intralcio: pensa sempre alle persone ipovedenti, a chi deve passare in sedia a rotelle o con un passeggino.

Controlla le zone nella nostra mappa dell'app. Le zone di parcheggio nell’app Voi variano da una città all'altra. Controlla le zone prima di iniziare la tua corsa e pianifica il tuo parcheggio di conseguenza.

Meraviglioso, adesso sei pronto a parcheggiare!

Segnala un Voi

Se hai notato un monopattino Voi in un punto non adatto al parcheggio, per favore, spostalo o segnalacelo qui. La tua segnalazione verrà inviata direttamente al team operativo di Voi in modo da poter intervenire nel minor tempo possibile.

SEGNALA ORA

Parcheggiando bene, facciamo insieme la differenza

Ogni città ha le sue sfide e opportunità in termini di trasporto, e il nostro servizio viene adattato di conseguenza. Laddove possibile, premiamo i buoni parcheggi e installiamo le nostre rastrelliere di parcheggio. Leggi di più sul tema sul nostro blog.