Serve aiuto?
Voi swirl

Scegli il paese

More languages

(Automatic translations by Google Translate)

Non essere il guastafeste

Parcheggiare bene richiede solo pochi secondi.

Mobilità condivisa –
responsabilità condivisa

In Voi crediamo in città sicure e inclusive, fatte per essere vissute e costruite per i cittadini. Crediamo che viaggiare in modo sostenibile abbia un impatto migliore per le nostre città e per l’ambiente, e che la condivisione funzioni bene per tutti.

Ma basta una sola persona per rovinare la festa e ostacolare la mobilità. Con una buona infrastruttura di parcheggio, i monopattini elettrici non sarebbero d’intralcio a nessun utente della strada e consentirebbero la circolazione dei pedoni e del traffico in modo sicuro e senza problemi. Fino a quando questa infrastruttura non sarà realizzata in tutte le città, dovremmo tutti impegnarci a tenere le strade ordinate e i marciapiedi accessibili. I marciapiedi non sono, dopo tutto, un percorso ad ostacoli.

Attraverso la mobilità condivisa, stiamo lavorando per recuperare le aree invase dal traffico pesante e per creare uno spazio che permetta a tutti di arrivare ovunque – a piedi, in bicicletta o in monopattino – in soli 15 minuti. Tuttavia, questa visione può diventare realtà solo quando tutti lavorano per lo stesso obiettivo. Pertanto, ti invitiamo a parcheggiare sempre correttamente e a contribuire a mantenere i marciapiedi uno spazio accessibile per tutti.

Allora, come dovresti parcheggiare un monopattino Voi, ti starai chiedendo?

Sii ordinato. Posiziona il tuo monopattino parallelamente e vicino a un muro, in una rastrelliera per biciclette o in una zona di parcheggio designata. In caso di dubbio, un buon consiglio è quello di parcheggiare il monopattino vicino a ostacoli che già presenti.

Non bloccare il marciapiede. Lascia sempre almeno due metri liberi e assicurati di non ostacolare il percorso dei pedoni. I veicoli parcheggiati male portano solo ad incidenti.

Mantieni i punti di accesso liberi. Vale come per qualsiasi veicolo. Assicurati di non bloccare l'entrata o l'uscita di garage, fermate dell'autobus, negozi, stazioni della metropolitana, ecc.

Non bloccare il traffico. Domandati se il modo in cui hai parcheggiato sia funzionale per tutti gli altri. Non parcheggiare in mezzo ad altri veicoli e mantieni libere le strade, le piste ciclabili e gli attraversamenti pedonali.

Usa il cavalletto. Assicurati che il monopattino rimanga in piedi usando il cavalletto. Un monopattino rovesciato può rappresentare un vero pericolo per le persone ipovedenti e per le persone con mobilità limitata.

Dai un’occhiata alle zone dell'app. Le zone di parcheggio nell’app Voi variano da una città all'altra. Controlla le zone prima di fare un giro e pianifica il tuo viaggio per assicurarti di parcheggiare correttamente.

Meraviglioso, adesso siamo certi che tu sia uno bravo!

Ne usciamo tutti vincenti quando si parcheggia bene

Ogni città ha la sua serie di sfide e opportunità in termini di trasporto, e noi adattiamo il nostro servizio di conseguenza. Premiamo le buone abitudini di parcheggio (dove possibile) e installiamo rastrelliere di parcheggio dove possiamo. Leggi di più su questo sul nostro blog.